Cervino. La montagna leggendaria nelle immagini di Hervé Barmasse

Il libro dell’alpinista Hervé Barmasse diventa una mostra. Il Museo Nazionale della Montagna di Torino ospiterà un percorso che racconta la storia della montagna simbolo di tutte le montagne del mondo.

Il 22 giugno l’evento di inaugurazione con la presenza dell’alpinista Hervé Barmasse e della band L’Orage.

“Per me tutto è iniziato sul Cervino”. Hervé Barmasse ha compiuto imprese dalle Alpi alla Patagonia, dal Karakorum all’Himalaya, spesso in solitaria, ma è sulla montagna di casa, il Matterhorn o come la chiamano gli abitanti della Valtournenche, la Gran Becca, per tutti il Cervino, che l’alpinista valdostano ha compiuto alcuni dei suoi più importanti exploit. 

Tra vie nuove, prime solitarie, concatenamenti e invernali Barmasse è l’alpinista che ha compiuto più imprese; l’unico con Walter Bonatti ad aver aperto una via nuova in solitaria su questa montagna, l’unico ad aver percorso le sei creste in solitaria.

In mostra al Museo Nazionale della Montagna a Torino

Ma l’alpinista valdostano abituato a destreggiarsi con corde, piccozze e ramponi nelle vesti di scalatore e allo stesso tempo con la televisione, la radio e i teatri come divulgatore, nel suo curriculum ha portato a termine anche altre sfide, in questo caso di stampo culturale. L’ultima è stata mettere nero su bianco, in un volume dal titolo, Cervino la montagna leggendaria, tutte le ascensioni, i fallimenti, le tragedie, gli aneddoti e i segreti che hanno reso celebre in tutto il mondo questa montagna. Il libro illustrato Edito da Rizzoli, pubblicato nel dicembre 2021, è stato un successo così importante che dal 23 giugno prossimo diventerà una mostra aperta al pubblico.

Locandina dell’evento

A partire dal suo ultimo libro, Cervino. La montagna leggendaria, è nata la mostra ospitata negli spazi del Museo Nazionale della Montagna di Torino, che vuole raccontare la montagna più iconica delle Alpi attraverso gli occhi di un alpinista e ripercorrerne la storia delle ascensioni fino ai giorni nostri tramite i materiali storici del Centro Documentazione del Museo e di altri archivi.

Archivio Hervé Barmasse

Le fotografie, i documenti, materiali originali e video narrano le imprese dei protagonisti e una proiezione immersiva che fa rivivere ai visitatori il fascino dell’iconografia che ha visto nascere e nutrito il mito del Cervino.

Per saperne di più: Museo Nazionale della Montagna

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Forte di Bard per la montagna