Orage vince il Cactus

Orage di Benoît Michelet è il film che vince il Cactus Film Festival.

Il cortometraggio francese avrà così la possibilità di concorrere per aggiudicarsi l’ECFA Short Film Award 2024, il premio assegnato dall’European Children’s Film Association al miglior film.

Tanti premi assegnati nella serata finale della quarta edizione di Cactus film festival, che ha fatto registrae 8.000 presenze, andata in scena al Teatro Giacosa di Aosta domenica 12 maggio e condotto da Laura Carusino, volto noto di Rai kids.

Comunità, inclusività e sostenibilità sono state le parole chiave del festival, un’occasione per fare aggregazione e raccontare attraverso cinema, scienze, letteratura e musica un modo di stare insieme per piccoli e grandi.

«Sono molto contento di questa edizione, la risposta dal mondo della scuola è stata calorosa, così come quella del terzo settore. Condividere le idee e realizzarle insieme è la chiave del successo del festival», sottolinea il direttore artistico Alessandro Stevanon.

Progetto educativo

Grazie ad un innovativo progetto educativo/didattico nasce Cactus Edu: i film entrano nelle scuole e alunni e alunne diventano giurati. In Valle d’Aosta sono stati 5.884 i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato attivamente da giuria.

I premi

  • Premio del pubblico</CF>: Api film girato interamente in Valle d’Aosta;
  • Miglior corto Edu 3: Kids In Winter di Caochong Maing;
  • Miglior corto cactus edu: La Calesita di Augusto Schillaci;
  • Miglior corto cactus edu 11+: On The 8th Day Au 8ème Jour di Agathe Sénéchal;
  • Miglior corto cactus edu 15+: How To Bury A Fish di Elsa Van Damke.
  • Premio scuole Cva: Cva ha messo in palio 5 visite didattiche, per alcune classi che hanno partecipato come giuria, alla scoperta di come si produce l’energia da fonti rinnovabili. Vincitrici la classe terza della scuola primaria di Saint-Christophe Bret, la 4B scuola primaria di Verrès, le 3 e 5 della scuola primaria di Arvier, la 2 della scuola primaria primaria di Gressan e la 2 della scuola primaria di Aosta – Quartiere Dora.
  • Premi giuria internazionale composta da Elisa Giovannelli, Teresa Lima e Alfred Sesma Siuraneta.
  • Miglior corto cactus edu 3+: To be Sisters di Anne-Sophie Gousset e Clément Céard.
  • Miglior corto cactus edu 8+: Head in clouds di Rémi Durin;
  • Miglior corto cactus edu 11+: Merci Pour Votre Patience! di Simon van der Zande.
  • Miglior corto cactus edu 15+: Un altro premio per How To Bury A Fish di Elsa Van Damke.
  • Premio rai kids: Secondo premio anche per Head in clouds di Rémi Durin
  • Premio cactus ambassador award a Laura Carusino per aver dimostrato con i fatti di essere «parte attiva di quel villaggio che educa e cresce i bambini»

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
La Puz puz puzzola di Céline